Blitz quotidiano
powered by aruba

Donna defeca sul monumento ai caduti: arrestata FOTO

Donna defeca sul monumento ai caduti: arrestata5

Donna defeca sul monumento ai caduti: arrestata

LONDRA – La disoccupata e madre di cinque figli che a Grays nell’Essex inglese defecava sul monumento dei caduti della battaglia delle Somme è stata arrestata. Kelly Martin, 42 anni, è stata accusato di oltraggio al pudore. Ad inchiodarla le foto pubblicate dai giornali britannici nei giorni scorsi. 

Le foto sono state scattate giovedì ed hanno fatto indignare la Gran Bretagna che si apprestava il giorno seguente a ricordare una delle battaglie chiave della Prima guerra mondiale combattuta esattamente cento anni fa. Nelle foto diffuse oggi dal Daily Mail, la Martina indossa una tuta arancione e si è dichiarata non colpevole.

Il magistrato che ha incriminato la donna senza fissa dimora, oltre ad averle detto di aver raccolto le testimonianze di persone che hanno assistito alla scena raccapricciante ha aggiunto che “la maggior parte gente trova questo tipo di comportamento molto offensivo”.

La battaglia delle Somme nei giorni scorsi è stata ricordata dal presidente francese, Francois Holllande, dal premier David Cameron e dalla famiglia reale britannica. La commemorazione è avvenuta a Thiepval, nel nord della Francia. La battaglia della Somme è stata una delle più sanguinose del XX secolo.

L’iincontro di quest’anno è stato altamente simbolico dato che sono passati 100 anni esatti. Lo scenario inoltre, simbolicamente è ancora più significativo per via dell’attuale contesto legato alla Brexit. All’appuntamento sono giunte numerose personalità politiche e i rappresentanti dei principali Paesi coinvolti nella battaglia

Immagine 1 di 4
  • Donna defeca sul monumento ai caduti: arrestata2
Immagine 1 di 4