photogallery

Choc in Campania, donna fa sesso con il suo cane

Donna fa sesso col suo dalmata

Donna fa sesso col suo dalmata

TORRE ANNUNZIATA – Una ragazza di circa 28 anni è stata ricoverata in ospedale dopo avere fatto sesso con il suo cane di razza Dalmata.

L’incredibile storia, che ha turbato il comune campano di Torre Annunziata, è stata riportata dal quotidiano locale “Metropolis” e rilanciata dal giornale online Fan Page.

Secondo il giornale sarebbe stata la stessa giovane a chiamare il 118 a causa di forti dolori al ventre. I medici, che l’hanno soccorsa, hanno riscontrato delle lacerazioni all’utero, causate dal rapporto sessuale con l’animale.

Le condizioni di salute della ragazza non sono gravi ed è stata dimessa con una prognosi di pochi giorni ma è sotto choc probabilmente per la vergogna di quanto è stata costretta ad ammettere.

La zoofilia ovvero il compiere atti sessuali con animali, non è una pratica così rara. Negli ultimi anni, anche in Italia, si sono verificati diversi casi, tanto che l’Aidaa, Associazione italiana per la difesa degli animali e dell’ambiente ne ha fatto una battaglia.

Nel 2012, nel Canton Ticino, si è arrivati addirittura alla scoperta di un gruppo di zoofili, quaranta in totale, che si dedicavano al sesso con i propri animali. Secondo una donna che metteva in atto tale pratica, nel giro venivano utilizzati cani e cavalli e le città con maggiore richiesta erano Milano, Como, Sondrio, Novara, Varese e il Canton Ticino. Gli incontri avvenivano in case di campagna messe a disposizione da membri del gruppo.

 

To Top