Blitz quotidiano
powered by aruba

FOTO Bambino con 2 teste nasce in India, muore dopo 24 ore

Un bambino con 2 teste è nato in India ma è morto dopo 24 ore. Il padre, un contadino aveva preso la nascita del fenomenale "bambino con due facce" come una "benedizione"

FOTO Bambino con 2 teste nasce in India, muore dopo 24 ore

FOTO Bambino con 2 teste nasce in India, muore dopo 24 ore

NEW DELHI – Un bambino con 2 teste è nato in India ma non ce l’ha fatta a sopravvivere: è morto dopo 24 ore dal parto. È successo a Kanpur, in India, nello stato dello Uttar Pradesh. Il padre, un contadino, aveva preso la fenomenale nascita di un “bambino con due facce” come una “benedizione”. La madre, consapevole del dramma, ha detto alle infermiere che era sconvolta di avere dato alla luce un bambino “simile a un alieno”. Anche il marito, quando si è reso ben conto, ha pianto:

“Gli dei devono essere adirati con noi e ci hanno punito così”.

‘Gods must be angry with us and they have punished us with this.

Per i medici è stata una sorpresa quando hanno scoperto che il neonato, un maschietto, aveva innestate sul corpo due teste. Qui siamo ancora nell’India misteriosa e le ecografie sono ancora di là da venire.

Protagonista della dolorosa vicenda è una donna che vive nella campagna indiana, Anita Devi, 30 anni, moglie di Satish Tiwari, 35 anni, che fa il contadino nel villaggio di Jashapur, provincia di Sandalpur, presso Kanpur.

La donna, che ha già due figlie femmine, sperava in un maschio. In India la discriminazione sessuale e la differenza di valore sociale fra maschi e femmine raggiunge livelli da primato mondiale.

Per i medici è stata la prima volta che hanno visto un fenomeno simile e non è difficile credere loro. La spiegazione sembra essere che in origine erano stati concepiti due gemelli, poi è sopraggiunta una malattia ormonale che ha sconvolto i piani della Natura.

Altra spiegazione dei medici indiani è che si trattasse in origine di un maschio e una femmina, i cui embrioni non hanno attecchito correttamente nel grembo materno.

Secondo il dottor Yashwant Rao, primario di pediatria, si tratta di un caso di ‘thoracotagus’, confermando da subito che le speranze di sopravvivere per il neonato erano molto basse.

Un medico italiano ritiene le spiegazioni poco credibili, propendendo invece per l’ipotesi di una malformazione congenita, fin dal concepimento.

Secondo il Daily Mail si tratta di un caso estremo di gemelli siamesi. Hanno due teste diverse, colli diversi e spine dorsali differenti, hanno in comune cuore, stomaco e polmoni.

Subito dopo il parto, riferisce il Times of India, puerpera e figlio sembravano in buone condizioni, ma quelle del bambino sono peggiorate nel giro di 24 ore e la morte è arrivata.

Il doloroso epilogo era stato già previsto dal medici, secondo i quali un bambino in quelle condizioni difficilmente sarebbe potuto sopravvivere nonostante il fatto che poteva ricevere il latte con due bocche.

Il bambino è stato portato alla luce con parto cesareo in un ospedale di Aurriya sabato 16 gennaio 2016. Satish, il padre, sulle prime ha accolto la notizia della nascita del figlio con due teste come un segno di benevolenza divina e ha parlato di “benedizione” per lui e la moglie. Neanche lui, peraltro, aveva mai visto un caso simile.

 

 





TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'