Blitz quotidiano
powered by aruba

Giuseppe Cruciani si vende: “200 mila euro per il mio…”

Giuseppe Cruciani si vende: "200 mila euro per il mio..."

Giuseppe Cruciani si vende: “200 mila euro per il mio…”

ROMA – Sembrava una battuta in linea col carattere provocatorio del personaggio. Invece, il conduttore de “La Zanzara” su Radio 24, Giuseppe Cruciani, in una intervista a “Libero” dichiara di essere pronto ad andare fino in fondo: perdere la sua “verginità anale” se gli verranno offerti 200mila euro.

“Abbiamo l’audio di un ascoltatore che ha detto di averli, e di essere pronto a pagare. Io non mi tiro indietro. C’è anche un aspetto metaforico della faccenda: la prendiamo nel culo tutti i giorni, in mille modi… Che volete che sia prenderlo nel culo davvero una volta. Non mi sembra un dramma. Tra l’altro penso che dentro ciascuno ci sia una componente omosessuale, e io non pretendo di non averla. Finora non ho mai avuto rapporti anali, ma se qualcuno è disposto a pagare quella cifra, lo faccio”.

Cruciani associa la sua provocazione alle polemiche sul caso utero in affitto:

“Io sono d’accordo con l’utero in affitto e penso che si giusto che venga pagato, non che sia gratis. Penso che si possa dare un prezzo a tutto, che uno abbia diritto a mettere in vendita qualsiasi cosa, anche il suo corpo. Certo, magari se uno ha dei parametri morali particolarmente rigidi, non lo fa. Io invece di parametri morali ne ho pochissimi. Ecco perché ho detto che sono a disposto a mettere in vendita la mia verginità anale”.