photogallery

Isis. Festa con decine di prigionieri s******i e appesi per i piedi

Prigionieri s******i e appesi

Prigionieri s******i e appesi

LIBANO, BEIRUT – L’Isis ha celebrato la Festa del Sacrificio con un video in cui decine di prigionieri appaiono appesi a testa in giù dai ganci di un mattatoio prima di essere s******i come pecore. Lo scrive martedi il Mail online pubblicando alcuni fotogrammi del video, di cui non può essere confermata l’autenticità in modo indipendente.

I prigionieri, che indossano la tuta arancione, erano accusati di essere spie degli Usa. Il massacro sarebbe avvenuto nella provincia orientale siriana di Deyr az Zor. Il video è intitolato “The Making of Illusion” (L’Illusione in Atto) e in esso sono inframmezzati anche immagini degli attori Simon Pegg e Tom Cruise nel film “Mission Impossible-Rogue Nation” del 2015.

A tratti si vedono inoltre spezzoni di video dela lTorre Eiffel e del lungomare di Nizza dopo l’attacco del 14 luglio scorso. Nella Festa del Sacrificio (Eid al Adha) è tradizione per i musulmani sacrificare delle pecore sgozzandole per distribuirne poi la carne ai poveri.

San raffaele
To Top