photogallery

Istruttore guida? In Olanda lo paghi facendoci sesso

Istruttore guida? In Olanda lo paghi facendoci sesso

Istruttore guida? In Olanda lo paghi facendoci sesso

AMSTERDAM – In Olanda gli istruttori di guida sono legalmente autorizzati ad accettare sesso come pagamento per le lezioni. La nuova legge, denominata “Ride for a Ride”, è stata appena introdotta dal governo olandese per ogni allievo, purché abbia più di 18 anni.

La prostituzione è legale in Olanda, così se una persona è in possesso della licenza per esercitare la professione e paga le tasse sul suo lavoro, con questa nuova legge può effettuare lo scambio di prestazioni. Non tutti hanno preso bene la nuova legge, tra questi il cristiano conservatore Gert-Jan Segers, che ha chiesto di rendere illegale la pratica.

Ha detto che gli studenti potrebbero non avere alcuna licenza per esercitare la prostituzione e non sarebbero in grado di dichiarare le prestazioni ai fini fiscali. Il ministro dei trasporti Melanie Schultz van Haegen e quello della giustizia Ard van der Steur hanno difeso la legge in una lettera al parlamento. “Non si tratta di offrire attività sessuali dietro compenso, ma a chi offre una lezione di guida“.

To Top