photogallery

Jenny McCarthy, la bomba s**y festeggia 40 anni su P*****y. E presenta il suo libro

Jenny McCarthy posa n**a su P*****y e presenta il suo nuovo libro (foto P*****y e LaPresse)

NEW YORK – A soli 22 anni, Jenny McCarthy ha posato n**a per la prima volta sulla copertina di P*****y. Ora, in occasione dei suoi  “primi” 40 anni, la bomba s**y torna nuovamente sulla cover del magazine per adulti più famoso (e longevo) del mondo.

Oltre ad aver posato n**a, la playmate cresciuta nei sobborghi di Chicago ha presentato a New York il libro “Bad Habits: Confessions of a Recovering Catholic” (“Brutte abitudini: Confessioni di una cattolica redenta”) in cui racconta che durante l’adolescenza aveva il poster di Gesù appeso in cameretta e aveva anche pensato di farsi suora. Jenny McCarthy ha raccontato di aver ricevuto un’istruzione cattolica e di aver frequentato assiduamente la Chiesa durante l’infanzia, andando a messa due volte a settimana.

Un passato decisamente insolito per una bomba s**y come lei. Nella sua cameretta, Jenny ha raccontato di avere “un poster di Gesù appeso alla parete e anche alcune T-shirt e borse a tracolla con scritto ‘Amo Gesù’. Gesù era il mio Justin Bieber” aggiunge.

“Un giorno io e mia madre andammo in un convento e quando ci aprimmo vidi che vivevano come una comune – confessa l’ex coniglietta – Parlai con loro su cosa volevo fare da grande e dissi che volevo essere una mamma e una suora”. “Mi dissero che non era possibile essere entrambe le cose e capii che non era il mio destino. A qual punto mi tolsi gli abiti e indossai il push-up” scherza la playmate.

To Top