Blitz quotidiano
powered by aruba

Jenny McCarthy, la bomba sexy festeggia 40 anni su Playboy. E presenta il suo libro

Jenny McCarthy posa nuda su Playboy e presenta il suo nuovo libro (foto Playboy e LaPresse)

Immagine 1 di 8
  • Sexy Jenny Mccarthy 08
Immagine 1 di 8

NEW YORK – A soli 22 anni, Jenny McCarthy ha posato nuda per la prima volta sulla copertina di Playboy. Ora, in occasione dei suoi  “primi” 40 anni, la bomba sexy torna nuovamente sulla cover del magazine per adulti più famoso (e longevo) del mondo.

Oltre ad aver posato nuda, la playmate cresciuta nei sobborghi di Chicago ha presentato a New York il libro “Bad Habits: Confessions of a Recovering Catholic” (“Brutte abitudini: Confessioni di una cattolica redenta”) in cui racconta che durante l’adolescenza aveva il poster di Gesù appeso in cameretta e aveva anche pensato di farsi suora. Jenny McCarthy ha raccontato di aver ricevuto un’istruzione cattolica e di aver frequentato assiduamente la Chiesa durante l’infanzia, andando a messa due volte a settimana.

Un passato decisamente insolito per una bomba sexy come lei. Nella sua cameretta, Jenny ha raccontato di avere “un poster di Gesù appeso alla parete e anche alcune T-shirt e borse a tracolla con scritto ‘Amo Gesù’. Gesù era il mio Justin Bieber” aggiunge.

“Un giorno io e mia madre andammo in un convento e quando ci aprimmo vidi che vivevano come una comune – confessa l’ex coniglietta – Parlai con loro su cosa volevo fare da grande e dissi che volevo essere una mamma e una suora”. “Mi dissero che non era possibile essere entrambe le cose e capii che non era il mio destino. A qual punto mi tolsi gli abiti e indossai il push-up” scherza la playmate.





*campi obbligatori