Blitz quotidiano
powered by aruba

Karim Benzema addio Euro 2016 per scandalo sesso e videotape

Karim Benzema addio Euro 2016 per scandalo sesso e videotape

Karim Benzema addio Euro 2016 per scandalo sesso e videotape (Ansa)

MADRID – Karim Benzema addio Euro 2016 per scandalo sesso e videotape. Sesso, ricatti e videotape. Ma anche bugie. E così l’Europeo di Karim Benzema si è concluso ancora prima di cominciare.

E’ stato lo stesso attaccante del Real Madrid, reduce dalla qualificazione alla semifinale di Champions con le ‘merenque’ contro il Wolfsburg, ad annunciare il forfait sul proprio profilo di Twitter, anticipando l’ufficialità della Federcalcio transalpina. “Purtroppo per me, ma anche per chi mi ha sempre sostenuto – ha scritto il bomber dei ‘Bleus’ – non sarò convocato per il nostro Europeo in Francia”.

Poche e amare parole, a corredo di un epilogo tutt’altro che a lieto fine. Il verdetto definitivo sulla vicenda era atteso per oggi e non si è fatto attendere. Benzema era già stato escluso dalle ultime partite della Nazionale francese per il suo coinvolgimento in un tentativo di ricatto ai danni del connazionale Mathieu Valbuena.

Nei giorni scorsi era arrivato il via libera alla convocazione del giocatore, sebbene in molti avessero sconsigliato al ct Didier Deschamps il reinserimento nel gruppo. Lo stesso premier francese Valls si era detto contrario al reintegro di Benzema. La Federcalcio transalpina, con una nota, afferma che “in quanto parte civile nella vicenda legale che coinvolge Benzema”, ha potuto accedere “al dossier del giudice istruttore”.

“Gli elementi attualmente in nostro possesso non permettono di stabilire oggettivamente le responsabilità dei soggetti coinvolti, toccherà alla magistratura fare le proprie valutazioni.

Dal punto di vista giudiziario, dunque, non esistono ostacoli alla convocazione del giocatore in Nazionale. Ma le prestazioni sportive non sono l’unico fattore da tenere in considerazione. Contano anche il senso di unità, la capacità di preservare il gruppo e la correttezza dei comportamenti”.

Il presidente federale Noel Le Graet e lo stesso Deschamps hanno pertanto deciso di escludere Benzema dalle convocazioni per gli Europei.

La Nazionale francese, dunque, è tornata nell’occhio del ciclone, dopo l’ammutinamento ai Mondiali del 2010, quando Patrice Evra capeggio il grande rifiuto dei ‘galletti’ di allenarsi agli ordini dell’allora ct Raymond Donenech.

L’attuale terzino della Juventus successivamente sarebbe stato squalificato, assieme all’attaccante Anelka, a Toulalan e Ribery.

Immagine 1 di 32
  • Benzema ha investito in ristorante con trafficante di droga
  • Benzema segna, e Cristiano Ronaldo si lamenta
  • Benzema nella foto LaPresse
  • Karim Benzema
  • Ronaldo e Benitez nelle foto LaPresse
  • Cristiano Ronaldo nella foto Ansa
  • Rihanna (LaPresse)
  • Cristiano Ronaldo con Ancelotti (foto Ansa)
  • Il tacco al volo di Benzema
  • Benzema, Bale, James Rodriguez e Suarez nello spot Adidas
Immagine 1 di 32