Blitz quotidiano
powered by aruba

Khloé Kardashian: “Vi svelo il mio segreto a letto…”

La traduzione dell'intervista è di Dagospia.

ROMA – Intervistato dallo speaker radiofonico più seguito d’America, Howard Stern, la sorella meno famosa del clan Kardashian, Khloé confessa il suo segreto: “Pompino perfetto? Saliva, saliva, saliva. E usare anche le mani. Se non produci abbastanza saliva, bevi molta acqua, devi lubrificare”. La traduzione dell’intervista è di Dagospia.

Howard Stern, presenta così la bellissima Khloé: ”Un tempo eri considerata “not hot” ora sei diventata un gran pezzo di fica, però mantieni l’umiltà e l’accessibilità di una che non è bona. Combinazione perfetta”. Oltre a parlare della fatica di perdere peso e mettersi in forma (”per la salute, non per il look”), del voler rifarsi le tette e del fatto di non indossare biancheria intima, ha raccontato il suo matrimonio con Lamar Odom, campione dell’NBA che dopo il divorzio ha mollato lo sport e si è dato a droga e mignotte, fino a essere trovato in overdose in un bordello del Nevada, pieno di Viagra fino ai capelli. ”Ha passato il tempo a mettermi le corna. Ma è stato bravissimo a nascondermi tutto, mi faceva sentire come una principessa. I messaggi delle amanti li teneva sul cellulare della sua assistente, il suo era immacolato”.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA GALLERY

Immagine 1 di 34
  • khloe-kardashian (32)
Immagine 1 di 34

”Sesso fenomenale, pompini, gli davo tutto quello che voleva: era mio marito!”, racconta Khloé, con Stern che risponde ”Che dio ti benedica”. ”E’ stato umiliante scoprire che mi aveva tradito per la gran parte della nostra relazione. Ma non mi pento di essermi sposata, so che mi ha amato. Ha sempre avuto problemi con la droga, sulla dipendenza da sesso non saprei, non credo veramente sia una malattia”. Nel frattempo Lamar si è ripreso, anche con il supporto di Khloé, che ha un nuovo fidanzato. Lei ora gli dice: ”Fai tutto quello che ti pare, però promettimi di non tornare più in quel bordello disgustoso. Se vuoi pagare qualcuno, portatela in hotel!”. Sul viagra: ”Quando ti fai di tutta quella roba, la sotto non può che essere moscio”.

Le sue migliori amiche? Malika e Khadijah: ”Le conosco da quando ho 15 anni. Sono fottutamente fiche, e il loro fisico minuto gli permette di essere piccole ‘spinners’, rotatrici: te le metti sul pisello e puoi farle ruotare di 360 gradi”.

l tema-dimensioni è molto importante per Howard Stern, che ha rivelato di essere lo sfortunato proprietario di un micro-pene e che in passato ha tenuto anche concorsi in diretta per eleggere il pisello più piccolo d’America. Khloé: ”Non voglio uno con un coso minuscolo. Ma se sai come usarlo, allora va benissimo. Per le donne c’è molto altro oltre alla penetrazione. Però una volta sono uscita con uno, e mentre ci baciavamo l’ho palpato sopra i pantaloni. Quando ho capito che là sotto non c’era granché, l’ho salutato e me ne sono andata”.

E sulle labbra Khloé non ha dubbi: ”Sì, ho una bocca perfetta per succhiare. Ma alle iniezioni di collagene preferisco il laser. Ti fa delle labbra gonfie perfette. Così le mie labbra di sopra sono grosse come quelle di sotto”. Il tipo ideale? ”Il mio tipo? E’ nero. Non sono mai stata con un uomo che non fosse di colore. Ho perso la verginità a 14-15 anni con un ragazzo nero”.

 





PER SAPERNE DI PIU'