photogallery

La Difallia, sindrome rara ma possibile. 100 casi nel mondo di uomini nati non con un solo pene ma…con due

La difallia, sindrome rara ma possibile!

Nel  2006 un uomo d’affari indiano nato con due peni decide di  rimuovere chirurgicamente uno di questi  per potersi sposare e per condurre una vita sessuale normale. E’ quanto ha scritto il quotidiano Times of India che per privacy non rivela il nome del protagonista di questa vicenda. L’uomo di soli 24 anni, vive nello stato dell’Uttar Pradesh, nel nord del Paese.

Il suo caso è chiamato duplicazione del pene o difallia ed è rarissimo!. “Un uomo con due peni funzionanti è un caso senza precedenti anche nella letteratura medica. Nelle forme più comuni di difallia uno dei due organi non è del tutto formato”, ha dichiarato un chirurgo intervistato per l’occasione. L’intervento per asportare uno dei due peni non è stato facile in quanto entrambi gli organi erano ben sviluppati.

Esistono solo circa 100 casi documentati di difallia nel mondo. La malformazione sarebbe causata da una mancata fusione di tessuti nel mesoderma, uno dei tre strati primari dell’embrione umano.

To Top