Blitz quotidiano
powered by aruba

Lazio, Keita Balde: la caviglia sanguina VIDEO

ROMA – Lazio, Keita Balde sta attraversando un ottimo periodo di forma ed anche ieri è andato a segno contro l’Hellas Verona ma è uscito dal campo malconcio con la caviglia sanguinante.

”Abbiamo bisogno del supporto della nostra gente, l’Olimpico deve essere una bolgia, tutti insieme uniti. In questo modo sarà difficile per tutti batterci”. È l’appello di Keita Balde Diao, rivolto ai tifosi biancocelesti chiamati a tornare allo stadio per rendere più forte la squadra allenata da  Stefano Pioli  in vista del finale di stagione. L’attaccante biancoceleste prova anche ad allontanare le voci su una sua possibile partenza: ”Spero di arrivare oltre le 100 presenze con questa maglia addosso”, le sue parole alla radio ufficiale della società biancoceleste. Anche se, tra campionato e coppe è già a quota 83 e continuando così il traguardo potrebbe tagliarlo già entro giugno.

”Mi sento bene e vedo bene anche la squadra”, ammette il senegalese, ancora in gol contro l’Hellas Verona. Tre punti che rendono i biancocelesti ”consapevoli di ciò che facciamo”, ribadisce il numero 14 laziale. ”Fuori casa – ammette Keita – i nostri tifosi ci hanno spesso fatto sentire la loro presenza, senza accusarci al primo errore. Sbagliano Messi e Cristiano Ronaldo, figurarsi se non sbagliamo noi. Ora inizia il ritorno, daremo il massimo per risalire in classifica».

Quanto ai confronti, come caratteristiche ”mi avvicino più a Cristiano Ronaldo – ammette – per il modo di giocare, di accelerare. Messi è il più forte di tutti, 5 Palloni D’oro, incredibile”.
Riportiamo di seguito il video dalla Gazzetta dello Sport   che mostra la caviglia sanguinante di Keita Balde al termine della partita di campionato tra la Lazio e l’Hellas Verona.

Immagine 1 di 4
  • Lazio, sanguina la caviglia di Keita BaldeLazio, sanguina la caviglia di Keita Balde
  • Lazio, sanguina la caviglia di Keita Balde
  • Lazio, sanguina la caviglia di Keita Balde
  • Lazio, sanguina la caviglia di Keita Balde
Immagine 1 di 4