Blitz quotidiano
powered by aruba

Le Iene, don Luca Morini: fedeli manifestano contro prete

Un gruppo di cittadini di Massa Carrara manifesterà domenica prossima, alle 10,30 davanti alla curia di Massa contro don Luca Morini

Le Iene, don Luca Morini: fedeli manifestano contro prete

Le Iene, don Luca Morini: fedeli manifestano contro prete

MASSA (MASSA CARRARA) – Un gruppo di cittadini di Massa Carrara manifesterà domenica prossima, alle 10,30 davanti alla curia di Massa contro don Luca Morini, l’ex parroco di un paesino della Lunigiana. Il prete è accusato di avere una doppia vita, di frequentare escort, fare uso di droghe e utilizzare i soldi delle offerte per viaggi e altri vizi.

La storia del sacerdote era già venuta alla ribalta quasi un anno fa quando un suo presunto amante, un giovane napoletano, rivelò i vizi del parroco, mostrando foto e video dell’uomo in atteggiamenti compromettenti. La diocesi aveva aperto un’indagine interna. In seguito, per decisione della stessa diocesi, il parroco fu allontanato dalla parrocchia, ma vive ancora in provincia di Massa Carrara. Ora la decisione di dare vita ad una manifestazione contro di lui a cui si unirà anche il presunto amante che ha denunciato il caso. La questura di Massa Carrara ha dato l’autorizzazione all’iniziativa durante la quale i partecipanti dovrebbero chiedere al vescovo della diocesi di Massa Carrara e Pontremoli, monsignor Giovanni Santucci, di prendere provvedimenti perchè l’ ex parroco sia allontanato dal territorio.

La vicenda era finita anche su Le Iene. L’inviata aveva smascherato il sacerdote che nei suoi incontri si spacciava per un importante giudice. Un giudice molto facoltoso, che spende migliaia di euro in cene a base di tartufo e hotel di lusso, e naturalmente in escort maschili e cocaina. Ci sono filmati privati inequivocabili. L’uomo davanti alle telecamere della trasmissione prima aveva negato di essere un prete, poi ha fatto qualche parziale ammissione.