Blitz quotidiano
powered by aruba

Nonna ubriaca fa sesso davanti a nipote di 2 anni. Arrestata

Nonna ubriaca fa sesso davanti a nipote di 2 anni. Arrestata

Nonna ubriaca fa sesso davanti a nipote di 2 anni. Arrestata

TALLAHASSEE (FLORIDA) – Una nonna di 42 anni, sotto effetto di Xanax, morfina e vodka, ha fatto sesso nel bagno di un centro di recupero di Boynton Beach (Florida), mentre il suo nipotino di 2 anni, era lì con lei. Un altro bambino, la cui età non è stata resa nota, ha detto alla polizia di aver visto April Purvis, fare sesso in bagno presso la comunità. Il bambino ha riferito di gemiti maschili e femminili provenire dal bagno, poi ha visto la donna e il nipotino uscire, poco dopo un uomo.

April Purvis, che affronta ha il bambino in carica dopo l’abbandono dei genitori, aveva il suo nipote in bagno con lei anche secondo gli investigatori. E’ infatti improbabile che donna abbia potuto lasciare il bambino in giro da solo nella struttura. Come se non bastasse la donna aveva in mano anche un coltello.

L’ufficio dello sceriffo ha poi appreso che Purvis, che vive vicino la comunità, aveva consumato i farmaci e il liquore prima del rapporto. Lei e suo nipote sono stati portati in un ospedale. Il bambino era sporco e bagnato, e dopo aver controllato l’appartamento della donna, la polizia ha appreso la sua residenza non aveva né elettricità né acqua corrente. La nonna, che non era mai stata arrestata prima, è stata rilasciata dal carcere dopo una cauzione di 3000 dollari.





TAG: