Blitz quotidiano
powered by aruba

Nudo nella vasca da bagno, inviato FOTO a figlia per sbaglio

Nudo nella vasca da bagno, inviato FOTO a figlia per sbaglio. Una ragazza di 18 anni ha ricevuto su Snapchap una foto che ritrae il padre nudo nella vasca.

BRIGHTON – Nudo nella vasca da bagno, inviato FOTO a figlia per sbaglio. Una ragazza di 18 anni ha ricevuto su Snapchap, una chat di messaggistica simile a Whattsap, una foto che ritrae il padre nudo nella vasca. Robyn Millen di Brighton in Inghilterra, ha raccontato al Daily Mail che dopo aver ricevuto la foto “voleva morire”.

Lo scatto che mostra il padre nudo nella vasca da bagno a San Valentino, con gli emoji che copre i genitali, è stata ricevuto da questa ragazza e da moltissime altre persone. La giovane ha subito replicato: “Papà la tua foto su Snapchat è inadeguata”. Il padre ha risposto dicendo di essere turbato per quanto accaduto e ha spiegato che stava semplicemente cercando di inviare lo scatta a sua madre. “Mi dispiace, pensavo la stessi mandando a tua mamma!” ha detto l’uomo aggiungendo:”Non so come funziona”. La ragazza ha informato il padre del fatto che, oltre ad aver inviato la foto a lei, aveva fatto in modo per sbaglio che la foto fosse a disposizione di un pubblico più vasto.

Robyn è una studentessa universitaria. Sua madre l’ha presa a ridere malgrado la foto del padre nella vasca fosse stata vista da più di 1,5 milioni di persone. Nella modalità in cui le immagini sono state inviate, in questo caso possono essere visualizzate dal pubblico per 24 ore prima di scomparire dai telefonini. Snapchat, tra gli adolescenti e  tra i giovani è più favorito rispetto a Facebook e Twitter. Il social network, nella modalità base permette agli utenti di inviare messaggi che vengono eliminati automaticamente alcuni secondi dopo l’invio.

Immagine 1 di 3
  • Nudo nella vasca da bagno, inviato FOTO a figlia per sbaglio
Immagine 1 di 3

 





TAG: