Blitz quotidiano
powered by aruba

“Le porno coppie di Mesagne e Ostuni”: un’attrice si è già pentita

MESAGNE (BRINDISI) – Ha girato il filmino porno amatoriale che è diventato un cult in provincia di Brindisi, ora si è pentita: una ragazza di Mesagne o di Ostuni si è sfogata e ha detto ai cronisti della Gazzetta del Mezzogiorno di voler far ritirare le copie del dvd dello scandalo. Il filmino in questione si chiama “Le porno coppie di Mesagne e Ostuni” e ha avuto un successo clamoroso nella zona: addirittura gli edicolanti hanno dovuto stilare delle liste per la vendita del “prezioso” dvd.

“Qualcuno mi ha riconosciuta e adesso quando esco da casa sento addosso tutti gli sguardi delle persone”, ha detto la sexy “attrice per caso” a Cosimo Saracino. Dunque, la ragazza ora starebbe pensando di usare le vie legali per tornare sui propri passi:  “Ho già parlato con un avvocato di Lecce per cercare di bloccare la vendita del dvd in edicola – continua in lacrime – non escludo di chiedere anche l’intervento delle forze dell’ordine per recuperare quelli già acquistati”.

La ragazza aveva anche tentato di cambiare look per non essere troppo riconoscibile: “Dopo la registrazione dei ciak avevo anche tagliato e cambiato il colore ai miei capelli per evitare che fossi riconosciuta, ma purtroppo non è servito a niente”.

Ecco la copertina del dvd.

porno coppie





PER SAPERNE DI PIU'