Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, sesso in strada all’Eur vicino a fermata bus

ROMA – Due uomini sono stati pizzicati a fare sesso in un parco vicino alla fermata del bus di via Val Fiorita, a pochi passi dal parco delle Ninfe all’Eur a Roma. L’episodio è avvenuto intorno alle 7,20 del mattino del 13 maggio, con i due che si esibivano in una performance sessuale proprio mentre i bambini passavano per andare a scuola e gli adulti per andare a lavoro.

Il Messaggero scrive che si tratta dell’ennesimo scandalo nella Capitale, con sempre più casi di persone che si lasciano andare ad atti sessuali in luoghi pubblici e alla piena luce del sole:

“Due uomini stavano consumando un rapporto sessuale sdraiati sull’erba incuranti delle numerose persone che passavano di lì. Tra loro anche bambini che andavano a scuola. «Come tutte le mattine – racconta Massimo A. che ha denunciato l’accaduto – passo per il parco delle Ninfe all’Eur per recarmi al lavoro. Questa mattina, alle ore 7:20, due persone, sdraiate sull’erba, consumavano un atto sessuale incuranti delle numerose persone presenti e dei passanti. E’ una vergogna».

Solo tre giorni fa in circonvallazione Ostiense, all’altezza del ponte Settimia Spizzichino, due persone sono state fotografate mentre consumavano un rapporto orale sul marciapiede, praticamente in mezzo alla strada, incuranti dei passanti e degli automobilisti ancora numerosi in quell’ora. A due passi dalla fermata della metropolitana Garbatella, della linea B, di fronte un noto ristorante e davanti a due bar”.

Immagine 1 di 1
  • Roma, sesso in strada all'Eur vicino a fermata bus
Immagine 1 di 1




TAG: ,