Blitz quotidiano
powered by aruba

Salerno contro le prostitute: no vestiti indecenti in strada

Salerno contro le prostitute: no vestiti indecenti in strada

Salerno contro le prostitute: no vestiti indecenti in strada

SALERNO – Basta prostitute con abbigliamento indecente nelle strade di Salerno. Il sindaco della città campana, Enzo Napoli, ha emesso un’ordinanza che prevede pesanti multe per le prostitute che girano svestite nelle strade e nel centro cittadino. “Violazione del pubblico decoro”, questa la contestazione del sindaco alle donne che esercitano la professione con gonne sempre più corte e tacchi sempre più alti anche nel centro della città.

L’obiettivo del sindaco Napoli è quello di fermare l’avanzata delle prostitute e lo ha fatto inasprendo le sanzioni e i divieti. Una notizia che ha fatto tanto clamore da essere richiamata anche dai quotidiani stranieri, come il Daily Maile di cui scrive il quotidiano La Città di Salerno:

“Basta con le prostitute che in strada si vestono – o meglio, si svestono – in maniera eccessivamente audace: una nuova ordinanza emessa dal sindaco Napoli inasprisce sanzioni e divieti a Salerno nel tentativo di fermare l'”avanzata” della prostitute che da qualche tempo stanno prendendo spazio anche nelle zone del centro cittadino.

Ma anche nella zona industriale l’attenzione contro il fenomeno resta alta e da Palazzo di Città si provvede a un primo giro di vite anche in considerazione della bella stagione ormai in arrivo e dunque di una maggiore presenza in strada fino a tardi anche di bambini”.





PER SAPERNE DI PIU'