Blitz quotidiano
powered by aruba

Scandalo porno nel reality inglese: riconoscete questa concorrente?

LONDRA – Scandalo porno nei reality inglesi. Lo scoop riguarda una concorrente del reality delle coppie Love Island, equivalente britannico del nostro Temptation Island. A svelare il passato a luci rosse della giovane è stato un collega di un altro reality, il Geordie Shore, visto anche in Italia su Mtv.

Lei è la sensualissima bruna dagli occhi di ghiaccio, Cara De La Hoyde. La “spia” si chiama Scotty T: sul suo profilo Twitter ha svelato che su PornHub ci sarebbero centinaia di video hard con protagonista la bella Cara. Evidentemente anche lui è assiduo frequentatore del portale.

A onor del vero la ragazza aveva già ammesso di aver lavorato, da giovanissima, nelle chat erotiche della webcam Studio66 e di aver posato nuda per riviste per adulti. Specificando: “Ma mai in modo integrale”. Ma ora la faccenda si fa decisamente più bollente.

Immagine 1 di 7
  • Scandalo a luci rosse nel reality inglese01
Immagine 1 di 7