photogallery

Sesso con minorenne, calciatore inglese Jack Tuohy assolto: ecco perché

Sesso con minorenne, calciatore inglese Jack Tuohy assolto: ecco perché

Sesso con minorenne, calciatore inglese Jack Tuohy assolto: ecco perchégran bretagn

LONDRA – Per Jack Tuohy, calciatore professionista inglese, è la fine di un incubo: processato per rapporti con una ragazza di 14 anni, è stato assolto. La ragazzina, infatti, su Facebook aveva scritto di avere 17 anni e, per sembrare più grande aveva postato una foto in cui era imbronciata.

Tuhoy, che giocava nel League One Oldham Athletic, 18 mesi era stato arrestato dopo essere stato accusato dall’infatuata ragazzina, di aver fatto sesso nella sua auto e di aver inviato messaggi espliciti su Snapchat.  La 14enne aveva preso una cotta per il calciatore, incontrato in un evento sportivo nella scuola da lei frequentata.
La 14enne aveva affermato che Tuohy, per cinque mesi la pressava per avere un incontro sessuale e le chiedeva foto in cui era nuda, incluse quelle del seno. Alla fine, nell’ottobre 2015 la ragazzina aveva incontrato davanti a un pub il centrocampista; successivamente a bordo della Seat Ibiza di Thuoi si erano recati in una zona isolata e la ragazzina aveva praticato un atto sessuale sul calciatore.  I genitori, allarmati dalla scomparsa della ragazza, avevano chiamato la polizia che aveva esaminato l’Ipad del calciatore. Una volta rintracciato, Tuohy era stato arrestato.
La ragazza aveva poi ammesso che voleva diventare la fidanzata di Thoui. Quest’ultimo aveva raccontato di aver accettato di incontrare la giovane perché era in rotta con la sua ragazza.
Dopo l’arresto, il calciatore ha pagato un caro prezzo. E’ stato sospeso dalla squadra ed ora, da 250 sterline a settimana che guadagnava è passato a 100, dato che gioca con la Shaw Lane a Barnsley nel South Yorkshire.
To Top