photogallery

“Stupro non è un crimine”: frase choc sulla maglietta, studenti cacciati via dal bar FOTO

SHEFFIELD – Alcuni studenti sono entrati nel “Bar crawl” di Sheffield in Inghilterra, indossando delle magliette che hanno scatenato la rabbia dei presenti e non solo.

Come riporta il Mirror,  sulle magliette c’è scritto “lo stupro non è un crimine”, “il consenso è un mito”,”Tocco i bambini” e “Violentami”. I baristi del locale si sono ribellati e si sono rifiutati di servire loro da bere. Poi li hanno cacciati via dal locale proprio nel bel mezzo di un evento.

Gli organizzatori hanno inoltre vietato l’ingresso degli stessi alle prossime serate.

 "stupro_non_crimine_frase_choc

“Stupro non è un crimine”: frase choc sulla maglietta, studenti cacciati via dal bar

To Top