Blitz quotidiano
powered by aruba

Sydney, murales Kim Kardashian nuda rimosso. Accanto…FOTO

SYDNEY – Il comune di Sydney ha ordinato la rimozione di un murales che ritrae Kim Kardashian nuda. Lo stesso comune non ha deciso però di intervenire su un altro dipinto che si trova accanto e che ritrae la showgirl che bacia il marito Kanye West. L’immagine in bianco e nero era apparsa su Instagram la scorsa settimana, ed era stata dipinta sulla parete esterna di un ristorante. Il murales dipinto sul muro del ristorante di Zigi che si trova su Teggs Lane, dopo la realizzazione era stato vandalizzato con vernice spray viola e scritte tag. Il Consiglio comunale ha chiestola rimozione completa entro 14 giorni, dopo le lamentele di un vicino scontento.

Il graffito che raffigura Kim che bacia Kanye si trova pochi metri più avanti: non avendo ricevuto nessun reclamo potrà rimanese ancora sul muro. Scott Marsh, 31 anni, ha dipinto le due opere dichiarando al Daily Mail che si tratta di un progetto comune. “La cosa pazzesca è che una persona sola si è lamentata, a fronte di milioni di persone in tutto il mondo che l’hanno visto online apprezzandolo molto”.

La portavoce del sindaco della città australiana Clover Moore ha dichiarato di non avere una posizione sul graffito che raffigura Kim Kardashian aggiungendo però che la sfida di chi amministra è proprio quella di equilibrare le esigenze di tutta la comunità, facendo in modo che anche un graffito commissionato non abbia un impatto sui vicini.

Immagine 1 di 3
  • Sydney, murales Kim Kardashian nuda rimossoIl murales rimosso
  • Il murales non rimosso
Immagine 1 di 3