photogallery

Taffo, la bara come lo stupro: “E’ peggio all’inizio. Ma una volta che entri ti calmi” FOTO

ROMA – Abid Jee è il ragazzo di 24 anni autore del commento choc su Facebook (“lo stupro è peggio ma solo all’inizio. Poi la donna si calma e si gode come un rapporto normale” ) ripreso da Il Resto del Carlino. Il commento era stato pubblicato dopo il tremendo stupro subito da una coppia polacca a Rimini ed aveva fatto molto discutere.

Ora a muoversi contro il mediatore, appena sospeso dalla coop Lai Momo in cui lavorava, è la nota azienda Taffo funeral services, leader nel settore delle Onoranze funebri e cimiteri nel Centro Italia e specialmente a Roma.

La Taffo ha pensato bene di rispondere a quel commento con un’ironia tagliente. Sempre su Facebook, l’azienda ha postato una foto con una bara aperta e con il commento “Vieni Abid, è peggio all’inizio, ma una volta che entri ti calmi”. Ad accompagnare il tutto l’hashtag #StuproRimini e #AbidJee.

Il post è stato condiviso 4mila volte in meno di due ore.

Taffo, la bara come lo stupro: "E' peggio all'inizio. Ma una volta che entri ti calmi" FOTO

Taffo, la bara come lo stupro: “E’ peggio all’inizio. Ma una volta che entri ti calmi” FOTO

To Top