Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Baby milionario dà soldi a chi spara cane, beve pipì

MOSCA – Grigory Mamurin, è il nipote adolescente e viziato di un oligarca russo, che cerca di dimostrare come le persone farebbero di tutto per soldi, anche sparare a un cane. Il giovane aspirante regista, ossessionato dal sesso, ha suscitato orrore con una serie di video caricati su YouTube che lo mostrano intento a persuadere le persone a bere la sua urina o a mostrare il seno per denaro in contanti.

Il sedicente “Spielberg russo” nei video degradanti si rivolge principalmente a giovani donne e, nella sua ultima bravata è riuscito a “comprare” la fidanzata di qualcuno per passarci la notte. La maggior parte delle persone lo definisce “viziato” o “monello”, ma lui sostiene di voler solo evidenziare le fragilità dell’essere umano.

“Non sto giudicando queste persone” dice “credo che ci siano delle circostanze, che abbiano dei problemi che li portino a fare ciò che fanno. Non so cosa fare se avessi problemi del genere nella mia vita”.

Il ragazzino, che si fa chiamare Grisha, ha sfidato l’opposizione del ricco nonno Igor Neklyudov, che ha cercato invano di nasconderlo. Nel suo ultimo video è seduto dentro a una Mercedes parcheggiata e sfacciatamente chiede a una coppia di passanti quanto gli costerebbe fare sesso con la ragazza mentre il fidanzato aspetta.

Grisha offre loro 150.000 rubli e l’uomo minaccia di dargli un pugno. Ma non passa molto perché la situazioni cambi e il fidanzato cominci sorprendentemente a negoziare sul prezzo. L’uomo, non identificato, accetta di fare da pappone alla sua ragazza per 2,600£ ma insiste nel volerli in contanti e subito invece che con un bonifico bancario.

Infine dice a Grisha: “Siamo d’accordo allora. Ma senza sex toys o nulla. Usa il preservativo”. I tre poi vanno in un albergo e ciò che accade dopo non viene mostrato, ma Grisha nega che i suoi video siano preparati. In un’altra clip cerca delle persone per farsi vendere tutti i vestiti che indossano, eccetto la biancheria, per 100 o 310 sterline.

Prova addirittura a cercare, nel famoso parco Gorky di Mosca, qualcuno che sia disposto a bere la sua urina mentre viene filmato. “Oggi siamo al parco Gorky per scoprire quante persone sono pronte ad umiliarsi per amore dei soldi” dice nel video.

Le donna rapidamente lasciano la scena, ma un uomo apparentemente accetta, tentato dalla fila interminabile di banconote che il teenager tiene in mano. Il video ha fatto guadagnare al ragazzo più di 4 milioni di visualizzazioni.

In uno dei suoi video più scioccanti, convince le persone a sparare a un cane. Racconta che era della ex fidanzata e vuole vendicarsi per essere stato lasciato. Uno di questi preme il grilletto, ma fortunatamente la pistola non è funzionante.

“Scusa, posso avere un minuto del tuo tempo?” dice nel video ” ho un problema. La mia ragazza mi ha lasciato e il suo cane è ancora con me, ancora non ha avuto tempo di riprenderselo. Voglio vendicarmi ma non posso farlo da solo. Uccideresti il cane? Sono serio, sono pronto a pagarti. Ti dò 5.000 rubli, ho una pistola pneumatica. Sparagli solo un paio di colpi e poi vai via con i soldi”.

Una donna inorridita gli chiede: “Ma sei scemo?” Un altro uomo, che chiede il doppio dei soldi, dice: ” Non ho bisogno di una pistola, andiamo dietro l’angolo e gli rompo rapidamente il collo o gli colpisco la testa con un sasso”. Qualcuno prende la pistola e spara al cane, ma il grilletto della pistola è stato disabilitato e non accade nulla.

Grisha allora dice di guardare nelle telecamere nascoste e spiega che “era un esperimento sociale”. Per avere un’intervista con il ragazzo, spiega il Daily Mail, bisogna contattare la madre. “E’ curioso. E’ grande abbastanza per abbordare ragazze online, ma quando si tratta di parlare con i giornalisti, bisogna chiedere alla mamma” racconta un giornalista russo.

La madre e il nonno Neklyudov, un 69enne magnate russo, hanno fallito nel tentativo di fermarlo. “Tutti sanno cosa sto facendo e che messaggio sto tentando di trasmettere. Ho spiegato alla mia famiglia qual è la morale dietro ai video, ma nonno non approva”.

Immagine 1 di 17
  • Grigory Mamurin, è il nipote adolescente e viziato di un oligarca russo, che cerca di dimostrare come le persone farebbero di tutto per soldi, anche sparare a un cane.17
Immagine 1 di 17




PER SAPERNE DI PIU'