photogallery

YOUTUBE Deborah de Robertis si spoglia e apre le gambe davanti alla Gioconda. Arrestata

YOUTUBE Deborah de Robertis si spoglia e apre le gambe davanti alla Gioconda. Arrestata

YOUTUBE Deborah de Robertis si spoglia e apre le gambe davanti alla Gioconda. Arrestata

PARIGI – L’artista franco-lussemburghese Deborah de Robertis, 33 anni, già processata in Francia per atti osceni dopo le sue “performance” in alcuni musei in cui è apparsa senza veli di fronte al pubblico, è stata protagonista dell’ennesima performance, questa volta nel più famoso dei musei francesi, il Louvre.

Incurante delle regole, ha oltrepassato il cordoncino, si è arrampicata sulla base antistante la Gioconda di Leonardo Da Vinci e da lì ha cominciato a dare spettacolo. In seguito, si è spogliata completamente e ha cominciato a gridare: “Monna Lisa. La mia vagina, il mio copyright”.

Visitatori chiaramente esterrefatti, ma anche divertiti da quanto successo. Alcuni hanno iniziato ad applaudire e ad urlare. I bodyguard e le guardie sono poi riuscite, con un po’ di difficoltà, ad allontanare la donna e a farla rivestire.

“Il mio messaggio è mettere in discussione il posto delle artiste donne nella storia dell’arte. Ecco perché le mie esibizioni nei musei sono necessarie”, ha spiegato de Robertis. Arrestata, dovrà nuovamente rispondere di “esibizione sessuale in pubblico”, accusa che già aveva affrontato in passato.

 

To Top