Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Lo spot noioso diventa virale perché…

YOUTUBE Lo spot noioso diventa virale perché...

YOUTUBE Lo spot noioso diventa virale perché…

ROMA – Lo spot è noioso. Anzi, noiosissimo. Si tratta della televendita di EPCM, azienda che offre supporto logistico per il petrolio e gas. Ma il video di questo noioso e normale spot è diventato uno dei più visti e condivisi sui social. E tutto grazie alle forme, generose, della testimonial evidentemente non scelta a caso dall’azienda. Una decisione azzeccata.

E così, questo vecchio video che potete vedere e pubblicato per la prima volta nel 2012, negli ultimi giorni rimbalza ovunque in rete. Tutto merito di Reddit, sul quale è stato rilanciato. La ragazza, tal Juliana Morgan, fasciata in abiti molto aderenti, racconta al pubblico di cosa si occupa EPCM, ma l’occhio cade altrove.

Vestita in abiti aderenti, con un seno prorompente, il volto della televendita Juliana Morgan racconta al suo pubblico esattamente cosa fa la ECPM. Niente di entusiasmante, in poche frasi spiega alcuni termini piuttosto noiosi che riguardano l’azienda. Ma con un modo di fare glamour e seducente, riesce a rendere attraente quello che sta vendendo e ci ricorda che non è il prodotto che conta, ma il modo in cui viene raccontato.





TAG:

PER SAPERNE DI PIU'