Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE video CHOC Agnelli urlano, testa e zampe mozzate

 Agnelli urlano, testa e zampe mozzate

Agnelli urlano, testa e zampe mozzate

PARIGI – Pasqua è appena passata e sul web spunta un video postato dall’associazione animalista francese L214 che mostra come vengono macellati gli agnelli da latte. Il filmato è stato girato in questo mese al macello di Mauleon-Licharre che certifica attraverso l’etichetta la provenienza “bio” della carne.

Il filmato choc sconsigliato ad un pubblico sensibile, mostra gli agnelli da latte che vengono appesi e poi smembrati con la testa e le zampe tagliate. Dal corpo schizza sangue e si vedono ancora gli ultimi sussulti prima della morte.

Gli animali, una volta appesi cominciano a strillare. Il sito, attraverso questo ed altri video lancia una petizione in cui chiede che i macelli operino con trasparenza e in maniera più umana.

E pensare che nei giorni scorsi Gianfranco Vissani aveva accusato i vegani di essere dei “talebani” spiegando che la gente dovrebbe mangiare tranuqillamente gli agnelli per Pasqua dato che quadno vengono macellati “non soffrono“.

Ai microfoni di Un Giorno da Pecora su Rai Radio2, il noto cuoco aveva spiegato: “Ci sono vari tipi di vegani. Ci sono pure quei vegani carnivori, che mangiano pesce. E poi ci sono i vegani che mangiano uova e formaggi, quelli sono i vegani furbetti”.

A rigor di cronaca precisiamo che questi ultimi sono propriamente detti vegetariani, mentre i primi si chiamano pescetariani: escludono ogni altro tipo di carne, pur facendo del pesce un alimento centrale della loro dieta. I vegani, invece, non mangiano carne e neppure derivati di essa.

Immagine 1 di 4
  • YOUTUBE video CHOC Agnelli urlano, testa e zampe mozzate (4)
Immagine 1 di 4