Politica Italia

YOUTUBE Alessandro Di Battista sbaglia piazza e si prende i vaffa da Forconi e leghisti

alessandro-di-battista

Alessandro Di Battista sbaglia piazza e si prende i vaffa da Forconi e leghisti (foto da video Youtube)

ROMA – Alessandro Di Battista sbaglia piazza e viene riempito di vaffa dai cosiddetti Forconi e dai sostenitori della Lega Nord. Il deputato del M5s scende in strada per protestare contro la legge elettorale ma a Montecitorio non c’erano solo i sostenitori grillini chiamati a raccolta da Luigi Di Maio per protestare contro il Rosatellum. Ad attenderlo invece ci sono i sostenitori dell’ex generale Pappalardo (anche loro radunati sotto la Camera dei Deputati per altri motivi, cioè cacciare tutti i “politici abusivi”), gli attivisti del Movimento liberazione Italia, che non gradiscono la sortita del deputato pentastellato. Non solo i Forconi, ma anche i leghisti che protestavano contro la legge elettorale (almeno loro erano lì per lo stesso motivo dei sostenitori M5s).

Il risultato? Fischi e grida hanno investito il deputato che era uscito davanti a Montecitorio. “Non so chi ha convocato questa manifestazione…” ha esordito Di Battista e dalla piazza è arrivata subito una secca presa di distanza: “l’ha convocata il generale Pappalardo e siamo qua perché siete abusivi”. Poi arrivano gli inviti, non troppo cortesi, a farsi da parte: “Hai rotto il c…”, “dimettiti” gli urlano i manifestanti fino a quando Di Battista è costretto a lasciare il campo.

(Video da YouTube/Agenzia Vista)

To Top