Politica Italia

Angelino Alfano: “Rai bocciata, Antonio Campo Dall’Orto si dimetta”

Angelino Alfano: "Rai bocciata, Antonio Campo Dall'Orto si dimetta"

Angelino Alfano: “Rai bocciata, Antonio Campo Dall’Orto si dimetta”

ROMA – Angelino Alfano ha bocciato la gestione della Rai e ha chiesto le dimissioni del direttore generale Antonio Campo Dall’Orto. Il ministro degli Esteri e leader del partito Alternativa Popolare ha lanciato un duro attacco contro il dg Rai dopo la chiusura della trasmissione di Paola PeregoParliamone sabato” per la lista sulle donne dell’est.

Parlando da un convegno a Roma, il ministro Angelino Alfano ha commentato la gestione della Rai e ha dichiarato:

“Nell’ambito di tante scelte che Renzi ha fatto, quella che è riuscita peggio è quella del direttore generale della Rai. Farebbe prima a dimettersi lui che a chiudere trasmissioni. A questa Rai manca una visione. È una gestione che ha fallito tutti gli obiettivi alla base delle indicazioni”.

Poi il leader centrista torna ad attaccare Campo dall’Orto:

“È una gestione del tutto fallimentare di cui il diretto interessato dovrebbe prendere atto. Ma mi sembra che abbia la testa dura. Il mio è un giudizio positivo, da contribuente che paga per vedere scene che non sono da servizio pubblico”.

E ai giornalisti che gli hanno chiesto se avesse sollevato questo problema della Rai anche nella maggioranza, Alfano ha risposto:

“Certo io quello che dico in privato lo dico anche in pubblico, ritengo che di questa Rai il conto più salato lo pagherà proprio il Pd, non Alternativa Popolare”.

To Top