Blitz quotidiano
powered by aruba

Ballottaggi comunali 2016: tutti i risultati dei capoluoghi

ROMA – Ballottaggi comunali 2016: tutti i risultati dei capoluoghi. Il Movimento 5 Stelle prende Roma e Torino. Il Partito Democratico tiene Milano e Bologna ma arretra ovunque. Male il centrodestra che porta comunque a casa Savona e Trieste. Travolgente affermazione personale di Luigi De Magistris a Napoli. Sono i punti salienti della tornata di ballottaggi delle elezioni comunali che si sono tenute domenica 19 giugno.

A vincere in modo netto e inequivocabile è il Movimento 5 Stelle. Una vera e propria macchina da ballottaggi. Ci arriva in 20 comuni e ne porta a casa 19. Soprattutto porta a casa le due grandi città in cui è arrivato al ballottaggio.

Tutti i comuni al ballottaggio: risultati ufficiali, fonte Ministero Interno

ROMA – M5S . Virginia Raggi sindaco con il 67,2%. Giachetti di ferma al 32,8%.

MILANO – CENTROSINISTRA. Sala sindaco con il 51,7%. Parisi si ferma al 48,3%.

NAPOLI- LISTE CIVICHE Luigi De Magistris si conferma sindaco con il 66,8%. Lettieri si ferma al 33,2%.

TORINO -M5S. Chiara Appendino nuovo sindaco col 54,6%. Sconfitto Piero Fassino: 45,6%.

BOLOGNA – CENTROSINISTRA – Virginio Merola si conferma sindaco con il 54,6%. Lucia Borgonzoni al 45,4.

TRIESTE – CENTRODESTRA. Roberto Dipiazza si impone col 52,6%. Fermo al 47,4% il sindaco uscente Roberto Cosolini.

BENEVENTO – CENTRODESTRA. Clemente Mastella è il sindaco con il 62,88% delle preferenze, mentre il candidato del centrosinistra Raffaele Del Vecchio ottiene il  37,13%.

BRINDISI- LISTE CIVICHE . Carluccio Angela sindaco con il 51,13% delle preferenze. Il candidato di centrosinistra Fernando Marino si è fermato al 48,87%.

CARBONIA – MOVIMENTO 5 STELLE. Paola Massidda  è il nuovo sindaco con il 61,60% dei voti mentre Giuseppe Casti (Pd) ha ottenuto il 38,40%.

CASERTA – CENTROSINISTRA. Carlo Marino  sindaco con il 62,74% mentre Riccardo Ventre si è fermato al 37,26%.

CROTONE – LISTE CIVICHE. Ugo Pugliese è il nuovo sindaco con il 59,27% mentre Rosanna Barbieri ha ottenuto il 40,73% dei voti.

GROSSETO – CENTRODESTRA Antonfrancesco Vivarelli Colonna  sindaco con il 54,88%, mentre Lorenzo Mascagni (centrosinistra) ha preso il 45,12% delle preferenze. –

ISERNIA- DESTRA. Giacomo D’Apollonio  sindaco con il 59%, mentre Gabriele Melogli (Forza Italia) ha ottenuto il 41% delle preferenze.

LATINA – LISTE CIVICHE. Eletto Damiano Coletta con il 75,05%. Nicola Calandrini ha ottenuto solo il 24,95% delle preferenze.

NOVARA – CENTRODESTRA. Alessandro Canelli  è il nuovo sindaco con il 57,77%, mentre lo sfidante di centrosinistra Andrea Ballarè ha preso il 42,23% dei voti. –

OLBIA – CENTRODESTRA. Settimo Nizzi è il nuovo sindaco con il 50,71% delle preferenze. Carlo Careddu ha ottenuto il 49,29%.

PORDENONE – CENTRODESTRA. Alessandro Ciriani  sindaco con il 58,8%, mentre Daniela Giust si è fermata al 41,2%. –

RAVENNA – CENTRODESTRA. Michele De Pascale sindaco con il 53,32% contro il 46,68% dello sfidante Massimiliano Alberghini. –

SAVONA – CENTRODESTRA Ilaria Caprioglio è il nuovo sindaco con il 52,85% mentre la sfidante del centrosinistra Cristina Battaglia si è fermata al 47,15%.

VARESE – CENTROSINISTRA. Davide Galimberti sindaco con il 51,8%; ha battuto il candidato del centrodestra Paolo Orrigoni che si è fermato al 48,2%.