Politica Italia

Ballottaggio Como 2017: come si vota, orari e candidati

Ballottaggio Como 2017: come si vota, orari e candidati

Ballottaggio Como 2017: come si vota, orari e candidati

COMO – Domenica 25 giugno 2017 dalle 7 alle 23 si voterà il ballottaggio per eleggere il sindaco di Como. I due candidati sono Maurizio Traglio del centrosinistra e Mario Landriscina del centrodestra. Andranno a ballottaggio tre comuni capoluogo di Regione (Catanzaro, Genova, L’Aquila) e 19 comuni capoluogo di provincia (Alessandria, Asti, Belluno, Como, Gorizia, La Spezia, Lecce, Lodi, Lucca, Monza, Oristano, Padova, Parma, Piacenza, Pistoia, Rieti, Taranto, Trapani e Verona).

Come si vota.

Gli elettori dovranno scegliere soltanto tra i due candidati più votati in occasione delle elezioni amministrative dell’11 giugno scorso, e quindi non sarà possibile alcuna forma di voto disgiunto. Al ballottaggio gli elettori potranno scegliere solo il sindaco, non sono ammessi voti alle liste. Sarà eletto sindaco il candidato che otterrà più voti. In caso di parità è proclamato vincitore il candidato collegato alla lista con maggiori voti validi. In caso di ulteriore parità sarà eletto il candidato più anziano.

I cittadini potranno esprimere validamente il proprio voto in 4 modi:

1 – Tracciando un segno sul nome di un candidato Sindaco (o nel riquadro in cui compare tale nome)

2 – Tracciando un segno sul simbolo di una lista che sostiene un candidato Sindaco

3 – Tracciando un segno nel riquadro ove sono contenuti il nome di un candidato Sindaco ed i simboli delle liste a lui collegate

4 – Tracciando più segni nel riquadro ove sono contenuti il nome di un candidato Sindaco ed i simboli delle liste a lui collegate.

To Top