Blitz quotidiano
powered by aruba

Bianca Berlinguer: “Io leader del Pd? Grazie, ora no, ma…”

BOLOGNA – Ringrazia ma alla fine non risponde. A Bianca Berlinguer viene chiesto di una sua possibile candidatura alla guida del Pd e lei replica così: “Grazie di questo affetto, degli incoraggiamenti e delle tante sollecitazioni arrivate in questi giorni via Facebook” ma “in questo momento sono molto concentrata sul lavoro, ci tengo molto, anche se è uno spazio giornalisticamente non semplice?”.

Berlinguer ha poi aggiunto che, però, “Nel futuro mi piacerebbe dare una mano alla ricostruzione del Paese. Nel futuro – ha ribadito – ma non credo che esista un leader ma un gruppo dirigente e un progetto politico. Ora, anche nella minoranza non vedo un progetto politico”.

“Non sappiamo se al referendum vincerà il sì o il no – ha detto Berlinguer – Però se la minoranza non ha pronto un progetto alternativo, allora è complicato pensare di candidarsi al prossimo congresso”. Tornando poi al suo possibile impegno in futuro, ha detto: “Se un giorno farò questa scelta sarà mia e solo mia. Senza pressioni e non dopo un momento di difficoltà come considero sia questo per me. Non voglio che una scelta così importante, che considero alta e nobile, possa essere condizionata da mancanza serenità”.