Blitz quotidiano
powered by aruba

Bomba Banca Etruria, Walter Verini: “Atto gravissimo”

Secondo Walter Verini "c'è chi vuole speculare sulle disgrazie e sulla rabbia della gente anche con atti che avrebbero potuto avere pesanti conseguenze"

PERUGIA – Walter Verini, parlamentare Pd, sottolinea la gravità del pacco esplosivo lasciato fuori da una filiale di Banca Etruria a Perugia. “Un atto gravissimo e inquietante, il pacco sospetto rinvenuto alla filiale della Banca Etruria alla periferia di Perugia”. Per il parlamentare “c’è chi vuole speculare sulle disgrazie e sulla rabbia della gente anche con atti che avrebbero potuto avere pesanti conseguenze”.

“Pur trattandosi di un ordigno rudimentale – sottolinea Verini in una nota -, tuttavia si tratta di un episodio preoccupante per il valore simbolico che il gesto stesso acquista in un momento di confusione e di perdite economiche da parte di persone ora in sofferenza, su cui Governo e Parlamento sono impegnati a trovare soluzioni. Quanto accaduto va fortemente condannato e isolato. Siamo fiduciosi – conclude Verini – che i carabinieri faranno al più presto luce sull’episodio”.

E’ considerato dagli investigatori un ordigno rudimentale seppure a basso potenziale quello trovato giovedì mattina davanti all’ingresso della filiale di Banca Etruria a Ponte San Giovanni, alla periferia di Perugia. E’ stato disinnescato dagli artificieri dei carabinieri che hanno subito iniziato degli accertamenti. L’ordigno rudimentale era stato confezionato con una busta lasciata davanti all’ingresso dell’istituto di credito. Per precauzione gli artificieri l’hanno fatto esplodere. All’interno sono stati trovati dei chiodi arrugginiti, della polvere fertilizzante e delle pile per l’innesco. Materiali che – secondo i primi accertamenti – erano in grado di provocare una fiammata. La busta è stata lasciata probabilmente durante la notte. I carabinieri hanno subito avviato le indagini per risalire a chi l’abbia lasciata. Al vaglio degli investigatori anche le immagini di sorveglianza della zona.