Blitz quotidiano
powered by aruba

Bruno Vespa smonta glamour Virginia Raggi: “Dal vivo è…”

ROMA – A un parlamentare del Pd invitato a Porta a Porta qualche giorno dopo il debutto di Virginia Raggi, il conduttore Bruno Vespa ha confessato una certa delusione provata vedendo da vicino il candidato del Movimento 5 stelle nella corsa per la poltrona di sindaco di Roma. “È molto fotogenica – ha spiegato Vespa – e in tv spacca davvero. Ma vista dal vivo è minuta, e non fa quella impressione. La candidata? Beh, direi proprio di non esagerare”.

Intanto dai sondaggi Virginia Raggi è ben in testa, segue Roberto Giachetti in vantaggio di una incollatura su Gi Meloni. Flop Guido Bertolaso, Alfio Marchini non sfonda e Stefano Fassina chiude il sestetto. Mario Adinolfi? Non pervenuto, neppure conteggiato. E’ il risultato di un sondaggio sulle intenzioni di voto per le prossime elezioni amministrative in programma per giugno a Roma realizzato da Nando Pagnoncelli per il Corriere della Sera. Dai numeri emerge chiaro un fatto: l’elettorato è incerto e frammentato come non mai. E ad avvantaggiarsi potrebbe essere proprio M5s (ricordate la dichiarazione sul “complotto per far vincere il Movimento 5 Stelle a Roma?). I numeri di Pagnoncelli dicono

1) Virginia Raggi 27,5%

2) Roberto Giachetti 22,5%

3) Gi Meloni 20%

4) Guido Bertolaso 12%

5) Alfio Marchini 6,5%

6) Ignazio Marino 4% (ma non si candiderà)

7) Stefano Fassina 3,5%.

Tradotto: con questi numeri ci sarebbe il ballottaggio più prevedibile alla vigilia: quello tra Raggi e Giachetti con la grillina favorita (su di lei potrebbero convergere i voti di parte degli elettori di destra).

Immagine 1 di 13
  • Elezioni Roma, sondaggio: Raggi prima, Bertolaso che flop!Elezioni Roma, sondaggio: Raggi prima, Bertolaso che flop!
Immagine 1 di 13