Politica Italia

Centrodestra, leader sarà Luca Zaia? Berlusconi: “Se non mi candido io…”

Centrodestra, leader sarà Luca Zaia? Berlusconi: "Se non mi candido io..."

ROMA – Silvio Berlusconi punta su Luca Zaia come leader del centrodestra in caso di sua rinuncia. Lo ha annunciato lo stesso ex premier nel corso della trasmissione Notizie Oggi in onda lunedì mattina su Canale Italia.  “Se non potrò tornare in campo, il centrodestra dovrà trovare qualcuno al suo interno. Il governatore del Veneto Luca Zaia si sta comportando molto bene. Dico Zaia o qualcun altro in grado di emergere e convincere tutti”, ha spiegato il leader di Forza Italia.

Su Zaia si era espresso a favore nei giorni scorsi anche Matteo Salvini, che aveva parlato della “campagna elettorale spettacolare fatta con Luca Zaia, che ha vinto con il 50% dei voti un anno e mezzo fa sicuramente sarebbe e sarà una risorsa fondamentale per qualsiasi futuro governo. Lui giustamente dice ‘porto a termine quello che comincio’ ed ha ancora tre anni e mezzo per fare il governatore. Però se vincessimo le elezioni ovviamente Zaia sarebbe una delle pedine fondamentali perché è ad esempio l’ultimo ministro dell’agricoltura incisivo e concreto che gli italiani ricordino”, ha detto il leader della Lega Nord, che già in precedenza aveva parlato di Zaia e dell’omologo in Lombardia Roberto Maroni come “modelli che proponiamo per rilanciare l’Italia”.

 

 

To Top