Politica Italia

Davide Picardo (Associazioni Islamiche di Milano): “Se Santanchè fosse nata in Iraq sgozzerebbe la gente”

Davide Picardo (Associazioni Islamiche di Milano): "Se Santanchè fosse nata in Iraq sgozzerebbe la gente"

Davide Picardo (Associazioni Islamiche di Milano): “Se Santanchè fosse nata in Iraq sgozzerebbe la gente”

MILANO – Intervistato da Giuseppe Cruciani a La Zanzara, Davide Piccardo – coordinatore Associazioni Islamiche di Milano – attacca Daniela Santanchè: “Lei e l’Isis sono due facce della stessa medaglia. Si alimentano alla stessa foce. Vivono l’uno dell’altro. La Santanchè e l’Isis sono in simbiosi”.

E ancora: “Se la Santanchè – dice ancora Piccardo – fosse nata in Iraq sgozzerebbe la gente, sicuro, ci metto la mano sul fuoco. Lei è violenta, ha un linguaggio violento. Quando i nazisti hanno cominciato a dire certe cose tutti dicevano che tanto non succedeva niente, poi invece. Le idee sono le stesse. Quando individui in un gruppo etnico e religioso una quinta colonna all’interno della società è un pericolo”. “Poligamia? Sono d’accordo, assolutamente sì. Ci vuole il riconoscimento del diritto alla poligamia. Uno se ha voglia perché non si può sposare con due, tre o più donne? E’ una scelta di libertà”.

San raffaele
To Top