Blitz quotidiano
powered by aruba

Comunali Napoli 2016, ecco come si vota: FAC SIMILE SCHEDA

NAPOLI – Domenica 5 giugno 2016 a Napoli (e altri 1362 comuni) si vota per il primo turno delle elezioni amministrative comunali. Le votazioni avverranno a partire dalle 7 fino alle 23. I candidati: Luigi de Magistris (primo cittadino uscente), Valeria Valente (centrosinistra), Gianni Lettieri (centrodestra) e Matteo Brambilla (M5S). Poi ci sono: Marcello Taglialatela, Paolo Prudente, Luigi Mercogliano, Domenico Esposito, Martina Alboreto e Nunzia Amura.

Come si vota?

Saranno fornite ad ogni elettore due schede:

  • Scheda azzurra per l’indicazione di voto al sindaco e ai consiglieri comunali
  • Scheda arancione per l’indicazione di voto al presidente e il consiglio di municipalità

Scheda Azzurra (Sindaco e Consiglio Comunale)

  • Si può votare solo il candidato a sindaco, mettendo la X sul nominativo. In tal caso il voto non va ad alcuna lista;
  • Si può votare una lista, barrando con una X il simbolo. In tal caso il voto va anche al sindaco appoggiato dalla lista;
  • Si può votare una lista, barrando con un segno il simbolo ed indicare fino a due preferenze per i consiglieri comunali, a patto che i consiglieri indicati siano di diverso ed appartenenti alla stessa lista.  In caso in cui vengano indicati due candidati dello stesso , il voto andrà alla prima preferenza;
  • E’ possibile anche il “voto disgiunto”, indicando un candidato sindaco non collegato alla lista votata. Scegliendo quindi fino a due consiglieri di diverso di altre liste non collegato al candidato sindaco.
  • Se si indicano due consiglieri di due liste diverse stra loro la scheda è nulla

Scheda Arancione (Presidente e Consiglio Municipale)

  • Si può votare solo il candidato a presidente, mettendo la X sul nominativo. In tal caso il voto non va ad alcuna lista;
  • Si può votare una lista, barrando con una X il simbolo. In tal caso il voto va anche al candidato presidente;
  • Si può votare una lista, barrando con un segno il simbolo ed indicare fino a due preferenze per i consiglieri municipali, a patto che i consiglieri indicati siano di diverso ed appartenenti alla stessa lista.  In caso in cui vengano indicati due candidati dello stesso , il voto andrà alla prima preferenza;
  • NON è possibile fare il “voto disgiunto”, indicando quindi un candidato presidente non collegato alla lista votata. La scheda in questo caso verrà annullata;
  • Se si indicano due consiglieri di due liste diverse stra loro la scheda è nulla

Questo l’elenco completo delle liste e dei candidati nel comune di Napoli. Questo l’elenco completo delle sezioni delle elezioni comunali di Napoli 2016.