Politica Italia

Faeto senza candidati sindaco: saltano le elezioni nel Comune di 638 abitanti

Faeto senza candidati sindaco: saltano le elezioni nel Comune di 638 abitanti
Faeto senza candidati sindaco: saltano le elezioni nel Comune di 638 abitanti

Faeto senza candidati sindaco: saltano le elezioni nel Comune di 638 abitanti

FOGGIA – Niente candidati sindaco, né consiglieri comunali per il piccolo comune di Faeto in provincia di Foggia. Il prossimo 11 giugno alle elezioni comunali i 638 cittadini non avrebbero avuto neanche un nome da votare. Il prefetto di Foggia si è visto così costretto a revocare le elezioni e a nominare commissario prefettizio Carmela Palumbo, vice prefetto aggiunto, che si occuperà della gestione provvisiora del comune fino a quando non saranno indette nuove votazioni, probabilmente nel 2018.

A raccogliere il testimone del sindaco uscente Antonio Melillo, avvocato eletto nel 2012 alla guida di una lista civica, non ci saranno candidati, spiega La Gazzetta del Mezzogiorno:

San raffaele

“In Municipio, infatti, non sono pervenute candidature alla carica di primo cittadino né tanto meno a quella di consigliere comunale. Il prefetto di Foggia, Maria Tirone, ha così revocato parzialmente, per il solo Comune di Faeto, il decreto con cui aveva indetto le elezioni comunali e che riguarda complessivamente 15 centri del Foggiano. Il prefetto ha quindi nominato commissario prefettizio del Comune di Faeto il vice prefetto aggiunto Carmela Palumbo, che dovrà occuparsi della gestione provvisoria dell’ente locale sino a quando sindaco e consiglio comunale non saranno rinnovati, presumibilmente nel 2018. Il sindaco uscente era l’avvocato Antonio Melillo, che nel maggio del 2012 era stato eletto guidando una lista civica”.

To Top