Politica Italia

Gelmini: "Mia figlia cresce bene, non sente la crisi"

ROMA, 12 SET – Per la conciliazione famiglia-lavoro si puo' fare qualcosa di piu' ''attraverso una riforma del welfare, cioe' attraverso la rivisitazione della spesa pubblica che riduca gli sprechi e i costi che non servono e riesca a concentrare risorse sui servizi indispensabili''.

Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, intervenendo in studio a ''Mattino 5''. Sicuramente, ha aggiunto, ''i servizi per le donne che lavorano a favore dei piu' piccoli devono essere aumentati''. Un accenno anche alla piccola Emma, sua figlia. ''Cresce bene – ha detto il ministro sorridendo – non sente la crisi''.

To Top