Politica Italia

Giuliano Pisapia sente Roberto Speranza: “Rilanciamo progetto. Serve discontinuità a sinistra”

Giuliano Pisapia sente Roberto Speranza: "Rilanciamo progetto. Serve discontinuità a sinistra"

Giuliano Pisapia sente Roberto Speranza: “Rilanciamo progetto. Serve discontinuità a sinistra” (Foto Ansa)

ROMA – Tornano a parlarsi il giovane leader di Mdp Roberto Speranza e l’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia dopo che quest’ultimo aveva fatto saltare l’incontro fissato. E annunciano una “grande assemblea democratica ad ottobre”.

“Stiamo lavorando per dare gambe e fiato alle idee emerse in questi mesi, hanno fatto sapere Speranza e Pisapia. Ci daremo appuntamento a breve per approfondire la nostra proposta programmatica e per stabilire un percorso di partecipazione dal basso che vedrà nel mese di ottobre il culmine con una grande assemblea democratica”.

I due, a quanto si apprende, si sono sentiti per telefono. “Abbiamo condiviso – affermano in una nota congiunta – la necessità di dare forza e sostanza al progetto avviato il primo luglio a Roma. Il nostro obiettivo è offrire finalmente una casa ai milioni di elettori di centrosinistra che chiedono discontinuità rispetto alle politiche degli ultimi anni. L’Italia ha bisogno di un progetto nuovo e aperto, inclusivo verso il civismo, l’associazionismo laico, cattolico e ambientalista, il volontariato, il mondo del lavoro e delle imprese.

Alcuni giorni fa era stato l’ex premier Pierluigi Bersani a dirsi fiducioso in un riavvicinamento con Pisapia: “Non credo ci siano grandi problemi. Con Pisapia sono fiducioso. Io sto alle parole ufficiali e lui dice di volere l’alternativa al Pd. Ormai c’è una forza delle cose: c’è un mondo vasto sotto di noi di delusi dal Pd che è plurale e vuole che siano rappresentati i loro bisogni”.

To Top