Politica Italia

“Lady Colt” Patrizia Cadau, la candidata sindaco di M5s e la foto con una pistola in mano

Patrizia "Colt" Cadau

Patrizia “Colt” Cadau

ORISTANO – Si fa chiamare “Lady Colt”, al secolo Patrizia Cadau, la candidata sindaco a Oristano del Movimento 5 Stelle.  Sui social, dove una foto la ritrae in posa sexy e con una pistola in mano, la candidata del Movimento 5 Stelle, si fa chiamare Patrizia “Colt” Cadau. Ha vinto le comunarie – in una città di 30mila abitanti – con 31 preferenze espresse via blog contro le 28 raccolte dalla sfidante Lucia Tomasi. “Lady Colt” è anche un’aspirante scrittrice. In rete si trovano suoi racconti, poesie, un romanzo dal titolo “L’amore che ti sceglie”, uno scritto erotico e post in cui si mette nei panni di donne uccise dai loro compagni.

Tra le immagini che diffonde volentieri, ci sono quelle di un’intervista a una rivista rosa dal titolo: “Grazie ad Alessia Marcuzzi sono diventata una vip anch’io”. Patrizia Cadau era intervenuta on line sulla bacheca della showgirl, attaccata per aver lasciato il compagno. “Tutto è nato da una considerazione sulla condizione della donna e su quanta misoginia si scateni quando è una donna ad avere il coraggio di troncare una relazione – ha raccontato poi – la mattina dopo avevo centinaia di richieste di amicizia e messaggi: ho avuto molta solidarietà femminile e i ringraziamenti di Alessia Marcuzzi! Mi hanno anche creato una fan page”.

2x1000 PD

A un quotidiano on line che aveva pubblicato una sua foto in costume da bagno lei ha replicato subito via Facebook: “Succede che un giornale dia la notizia di una donna che si candida a sindaco per la sua città. Vado a vedere l’articolo, e vedo un testo che ammicca a soprannomi piccanti, bum bum, hard boiled anni 40, sensuale. Con 6 immagini a corredo”. Con tanto di hashtag: “#sessismo #disuguaglianzadigenere #macchinadelfango”. Sui social si descrive anche come “campionessa olimpica di tornei di Burlesque indossando pigiami di flanella”.

To Top