Blitz quotidiano
powered by aruba

Latina, Manuela Arcuri lancia appello: “Votate mio fratello”

LATINA – Manuela Arcuri scende in campo in politica per sostenere il fratello Marco Arcuri, candidato alle elezioni comunali di Latina nella lista dell’aspirante Alessandro Calvi. L’attrice ha lanciato un appello durante la presentazione dei candidati all’el Europa a Latina con un messaggio chiaro: “Io il 5 sarò qui, nella mia città, verrò a votare e votate per mio fratello e per Calvi”.

Clemente Pistilli sul sito di Repubblica, nell’edizione di Roma, parla dell’appello di Manuela Arcuri per sostenere il fratello Marco e il candidato sindaco di Latina Calvi per la lista Popolari per l’Italia tornata in lizza insieme alla Dc e a Forza Italia:

“Ingegnere navale e docente in quattro atenei, Arcuri ha portato a suo sostegno la sorella minore Manuela, che ha più volte ribadito di amare la sua città e di essere pronta a impegnarsi per Latina. Per lei i problemi del capoluogo pontino sono la mancanza di decoro e la sicurezza, anche se poi ha aggiunto che solo in quella che fu Littoria si sente tranquilla e priva di stress.

E se Arcuri fratello mette a disposizione della città la sua competenza come tecnico, esperto nello studio e nella cura di progetti per assicurarne la realizzabilità, Manuela è decisa: “Io metto la mia immagine. Sono un personaggio e in tal modo cercherò di attirare l’attenzione su Latina”.

Ma su cosa in passato non è andato, visto che ben due giunte di centrodestra di cui faceva parte lo stesso Calvi sono cadute anticipatamente, lei non si sbilancia: “Sono cose tecniche, su questo non so. Dico solo quello che vedo, in maniera sincera e schietta”. A rispondere su questo è Calvi, figlio del senatore socialista Maurizio, a lungo impegnato in commissione antimafia: “Per gli errori del passato ho chiesto scusa e ora vogliamo cambiare. Non voglio vincere ma stravincere”.

Ovviamente ringraziando il “padre nobile dell’iniziativa”, Stefano Zappalà, ex consigliere e asre regionale ed ex eurodeputato di Forza Italia, noto per aver detto nel 2008 nel Parlamento europeo che “Silvio Berlusconi non possiede neppure una televisione”. Per rilanciare l’immagine di Latina però ora c’è Manuela. Mazzi di fiori, selfie e poi via di ritorno a Roma. In attesa dell’appuntamento con l’urna”.


PER SAPERNE DI PIU'