Blitz quotidiano
powered by aruba

M5S, Roberta Lombardi sul suo blog: “Il fascismo aveva alto senso dello Stato”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – “Prima di degenerare il fascismo aveva un alto senso dello Stato”. Così scriveva sul suo blog, il 21 gennaio scorso, la nuova capogruppo dei Cinque Stelle alla Camera, Roberta Lombardi. Erano i giorni “caldi” della polemica su Grillo e Casapound, e quando il leader aprì ai neofascisti, apriti cielo. La Lombardi, all’epoca, affrontò la questione sul suo blog. Naturalmente, ora che ha un ruolo istituzionale, i vecchi post sono passati in rassegna. Ed ecco un estratto del suo pensiero sul fascismo:

Prima questione: qualcuno mi dice, finchè esistono loro il fascismo non sarà morto, quindi non mi dire che questa ideologia non rappresenta una minaccia presente. Da quello che conosco di Casapound, del fascismo hanno conservato solo la parte folcloristica (se vogliamo dire così), razzista e sprangaiola. Che non comprende l’ideologia del fascismo, che prima che degenerasse aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello Stato e la tutela della famiglia. Quindi come si vede Casapound non è il fascismo ma una parte del fascismo.


14 commenti a “M5S, Roberta Lombardi sul suo blog: “Il fascismo aveva alto senso dello Stato””