Blitz quotidiano
powered by aruba

Maria Elena Boschi: “Mozioni di sfiducia come la Champions”

ROMA – Maria Elena Boschi all’attacco delle opposizioni a Porta a Porta: “Le mozioni di sfiducia sono ormai un genere letterario, ce ne è una alla settimana, individuale o collettiva: il mercoledì sera c’è la Champions, e il giovedì la fiducia. Le opposizioni sono concentrate solo su questo”.

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento è stata ospite di Bruno Vespa nel salotto di Rai Uno a poche ore dal suo incontro con i pubblici ministeri che indagano sullo stabilimento Total di Tempa Rossa, in Basilicata.

Al che il conduttore le ha detto: “Ministro Boschi, lei è più tosta di Renzi”. E lei: “No, lui è il più tosto di tutti”.

Riguardo all’inchiesta e allo scandalo petrolio, la ministra ha spiegato che è stata la prima volta nella sua vita ad essere accostata come persona informata dei fatti. “Sinceramente stavo facendo il mio dovere nel rispondere ai magistrati. Quando domenica ho sentito che i magistrati volevano ascoltarmi io stessa ho telefonato per farmi ascoltare. Poi di mezzo c’era una domenica e loro hanno usato la cortesia di venirmi a sentire a Roma”. Boschi ha quindi spiegato che il colloquio con i magistrato è durato “circa dieci minuti”.

“Io sono stata citata nel mio ruolo di ministro per i Rapporti con il Parlamento. E’ il mio lavoro verificare gli emendamenti del governo su tutti i provvedimenti. Non c’è stato da parte del Governo un interesse chissà di che tipo. Il governo era interessato ad una norma che sbloccasse gli investimenti”.

Quanto all’iter parlamentare dell’emendamento, Boschi ha raccontato: “Non c’è stato alcun blitz notturno. L’emendamento è stato presentato, è stato discusso, è stato dato il tempo per subemendarlo ed è stato votato”.

La ministra ha anche criticato le affermazioni fatte da Gianni Cuperlo su questa vicenda in direzione: “Mi dispiace contraddire il mio amico Gianni Cuperlo, ma le cose non sono andate così. L’emendamento è stato votato dai parlamentari, ed anche Cuperlo che è un deputato lo ha votato”. L’investimento di Tempa Rossa, ha detto Boschi, è una operazione, al pari di altri investimenti come l’Expo o la variante di valico che rientra nelle scelte di governo, una scelta per la quale le aziende non devono essere bloccate, pur nel rispetto delle leggi”.

(Foto Ansa)

Immagine 1 di 9
  • Maria Elena Boschi: "Mozioni di sfiducia come la Champions"10
Immagine 1 di 9


PER SAPERNE DI PIU'