Politica Italia

Massimo Olivares, sindaco Lega ai ladri: “Attenti, io sparo”

Massimo Olivares, sindaco Lega ai ladri: "Attenti, io sparo"

Massimo Olivares, sindaco Lega ai ladri: “Attenti, io sparo”

MILANO – “Mettete fuori di casa il cartello ‘Attenti, io sparo'”. E’ una provocazione, ma forse neanche troppo, quella postata su Facebook dal sindaco leghista di Marcallo con Casone (Milano), Massimo Olivares. Il primo cittadino ha specificato:

“Aldilà degli estremismi e del Far West, che a volte si registra negli Usa, non capisco proprio come debba reagire chi trova un malintenzionato nella propria abitazione. Se una persona entra in casa mia credo di avere il sacrosanto diritto di difendermi”.

Come riporta Il Giorno, il sindaco continua: “In certi periodi dell’anno i furti in abitazione aumentano. L’anno scorso abbiamo registrato 42 furti denunciati e quest’anno siamo più o meno in media. Un occhio in più non sarebbe male anche se ci rendiamo conto che anche i carabinieri si trovano alle prese con carenze d’organico e un territorio vasto da presidiare”. Ma il sindaco non risparmia nessuno, nemmeno chi forse, dice, fa finta di non sentire nulla: “Probabilmente – conclude Olivares – ancora troppa gente si gira dall’altra parte anziché chiamare i carabinieri”.

 

To Top