Blitz quotidiano
powered by aruba

Mastella risorge a Benevento: surclassato lo sfidante Pd

ROMA – Mastella risorge a Benevento: surclassato lo sfidante Pd. “Sarò il sindaco di tutta la città. Già domani mattina chiederò un incontro urgente con il commissario straordinario per l’alluvione perché a distanza di otto mesi nulla è stato fatto. Abbiamo sconfitto l’apparato del Pd”.

Queste le prime parole di Clemente Mastella, eletto con il 62,9 %.  sindaco di Benevento. Il vantaggio dell’ex Guardasigilli di oltre 5000 voti nei confronti dello sfidante del Pd Raffaele Del Vecchio è un altro schiaffo alla gestione Renzi. “E’ la sconfitta del Pd e del sistema Del Basso De Caro” aggiunge la deputata di Fi Nunzia De Girolamo.

“Chiamerò il premier Renzi e il governatore della Campania De Luca per dare risposte concrete ed immediate agli alluvionati della città che ad otto mesi dal disastro ancora non hanno ricevuto un euro, ha dichiarato Mastella, nuovo sindaco di Benevento: un’elezione che cade proprio nel giorno del quarantesimo anniversario del suo ingresso in politica, quando fu eletto alla Camera con la Dc.

“E’ il giorno della liberazione della città di Benevento”, aggiunge l’ex Guardasigilli per il quale “c’è tanto da fare, a cominciare dalle contrade dove mancano i servizi essenziali, come fognature, luce, gas e acqua”. “Nei prossimi giorni – conclude il neo sindaco di Benevento – incontrerò il commissario Raffaele Cantone al quale chiederò sostegno, soprattutto per gli appalti pubblici da affidare per il Comune”.