Politica Italia

Matteo Salvini vince le primarie della Lega Nord contro Gianni Fava. E a Bossi dice…

Matteo Salvini vince le primarie della Lega Nord contro Gianni Fava. E a Bossi dice...

Matteo Salvini vince le primarie della Lega Nord contro Gianni Fava. E a Bossi dice….
ANSA / MATTEO BAZZI

MILANO – Matteo Salvini si conferma leader della Lega Nordha vinto le primarie del Carroccio con l’82,7% dei voti contro Gianni Fava. È quanto è stato comunicato al termine dello scrutinio. Questi le percentuali di Salvini e Fava comunicate dalla Lega regione per regione: Piemonte 87-13%; Friuli 87-13%; Emilia 76/24%; Romagna 59/41%; Trentino 81/19%; Sud Tirolo 69/31%; Umbria 95/5%; Aosta 100%; Liguria 95/5%; Toscana 83/17%; Marche 83/17%; Lombardia 78/21%; Veneto 91/9%.

Salvini ha subito polemizzato con Bossi, che aveva predetto la fine della Lega se appunto avesse vinto Salvini: “Bossi faccia i conti con i militanti e la sua coscienza. Non ho tempo da perdere con i nostalgici”. Sulla linea della Lega, ha aggiunto, “oggi hanno deciso i militanti” e “chi non ci sta si rassegni, il mondo è grande”.

Con la vittoria alle Primarie di oggi “viene confermato un progetto con cui la Lega vuole portare sicurezza e autonomia in tutta Italia”. Salvini ha spiegato ai giornalisti che continuerà a portare “da nord a sud” la sua proposta, sottolineando che “le emergenze sono l’immigrazione e il lavoro”.

Per vincere le elezioni ci vorrebbe “un’alleanza larga”: ha aggiunto Salvini. “La Lega è il terzo partito italiano – ha aggiunto parlando con i giornalisti – e le nostre porte sono aperte a tutti. Ma patti chiari e amicizia lunga: si scordino che andiamo con il cappello in mano dalla Merkel e di farci rivedere le facce degli Alfano e dei Cicchitto”.

To Top