Politica Italia

Maurizio Buccarella (M5s) su Facebook: “A Lecce molti ragazzi hanno venduto il voto”

Maurizio Buccarella (M5s) su Facebook: "A Lecce molti ragazzi hanno venduto il voto"Maurizio Buccarella (M5s) su Facebook: "A Lecce molti ragazzi hanno venduto il voto"

Maurizio Buccarella (M5s) su Facebook: “A Lecce molti ragazzi hanno venduto il voto”

LECCE – “A Lecce molti ragazzi hanno venduto il loro voto”: è la denuncia del senatore del Movimento 5 stelle Maurizio Buccarella. In un post su Facebook Buccarella, avvocato leccese già candidato sindaco nel 2010, racconta di “migliaia di ragazzi ventenni” che, a Lecce, hanno fatto i “contavoti” vendendo “il loro voto per svolgere questa mansione elettorale” durante le amministrative di domenica 11 giugno, che hanno visto il tracollo del M5s.

Scrive il senatore del Movimento 5 stelle:

“Qui a Lecce, ma certamente non solo qui, centinaia, migliaia di ragazzi ventenni a fare i ‘contavoti’, i rappresentanti dei candidati che verificano i voti che in ogni singola sezione pervengono ai loro ‘datori di lavoro’ ultratemporanei… Molti di questi di questi ragazzi e ragazze hanno VENDUTO il loro voto per svolgere questa mansione elettorale… Questo – prosegue su Facebook Buccarella – è il VELENO DELLA DEMOCRAZIA… questi f.d.p. che comprano la dignità dei nostri giovani vanno spazzati via e, appena possibile, denunciati!”.

To Top