Politica Italia

Morgan: “Pronto a scendere in campo con Sgarbi in Sicilia”

Morgan: "Pronto a scendere in campo con Sgarbi in Sicilia"

Morgan: “Pronto a scendere in campo con Sgarbi in Sicilia”

ROMA – Morgan potrebbe candidarsi in Sicilia, al fianco di Vittorio Sgarbi. Il critico d’arte infatti ha fondato da qualche mese un suo movimento politico, Rinascimento. “La sua iniziativa politica è innovativa e intelligente”, ha dichiarato il cantante intervistato dal Corriere della Sera. “Vittorio deve essere appoggiato in questo suo progetto e mi sta chiedendo di cominciare dalla Sicilia”. Morgan ha scelto Sgarbi perché “arriva alla politica dall’insegnamento. E approda alla politica come conseguenza diretta del suo comunicare. Non nel senso di incantare, ma di trasferire”.

La parte proprio dalla Sicilia perché è “la culla della cultura” e per questo ha le carte in regola per fare da traino a tutta l’Italia. “Dev’essere la Sicilia, con il suo patrimonio artistico a dare una scossa a tutto il Paese”. L’idea è ripartire dal turismo. “Far rivivere i teatri, con una programmazione innovativa, valorizzare i luoghi e incentivare gli eventi in ogni angolo dell’isola”. Ma Morgan si offre anche come ponte tra Sgarbi e il Movimento 5 Stelle. “Grillo è perfetto, è post ideologico. Ma ha un difetto: nel suo programma non c’ è alcun riferimento alla parola cultura. Lui e Sgarbi sono gli unici con una visione di lungo periodo”.

To Top