Politica Italia

Mps, scontro Monti-Bersani: “Il Pd c’entra”, “Solo ora ci trova difetti?”

Mps, scontro Monti-Bersani: "Il Pd c'entra", "Solo ora ci trova difetti?"

Mps, scontro Monti-Bersani: “Il Pd c’entra”, “Solo ora ci trova difetti?”

ROMA – Scontro Mario Monti-Pier Luigi Bersani su Monte dei Paschi di Siena. Monti dice: “Il Pd c’entra”. Bersani replica: “In un anno è stato zitto, solo ora ci critichi?”.

Leggi anche Monti apre al Pd di Bersani e al Pdl: “Ma solo senza Berlusconi”

In mattina Monti ha detto: “Il Pd c’entra” nella vicenda Mps in quanto ha avuto sempre molta influenza attraverso la fondazione sulla banca e sulla vita politico culturale del territorio di Siena. Non sono qui per attaccare Pier Luigi Bersani ma per attaccare fermamente il fenomeno storico della commistione tra banche e politica”.

San raffaele

Poi ha attaccato sia Pd che Pdl dicendo: “Hanno messo in ginocchio l’Italia in 20 anni in cui non hanno fatto nulla”.

Dopo ore gli replica Pier Luigi Bersani con un tono tutt’altro che pacato: “Monti per un anno è stato zitto – dice il segretario del Pd dal palco della Cgil – solo ora ci trova un difetto al giorno”. Una risposta poi rafforzata anche dal tweet di Dario Franceschini: “Ascolto Monti attaccare Parlamento e Pd – scrive il capogruppo dei democratici alla Camera – e mi chiedo se è lo stesso premier che abbiamo sostenuto o un suo sosia a caccia cinicamente di voti”.

To Top