Blitz quotidiano
powered by aruba

Mussolini contro Mussolini. Rachele contro Alessandra a Roma

ROMA – Mussolini contro Mussolini. In particolare Rachele contro Alessandra, “sorellastre” rivali a Roma. La prima infatti è in campo con Gi Meloni, la seconda capolista con Alfio Marchini. “La candidatura di Rachele Mussolini era in campo già da molti mesi, da quando Forza Italia era ancora concentrata sulla candidatura di Bertolaso, e non c’era neanche l’ipotesi della candidatura di Alessandra Mussolini visto che lei aveva detto che Bertolaso era pessimo. In realtà aveva detto la stessa cosa anche di Marchini, poi ha scelto di candidarcisi”, ha detto la candidato sindaco di Roma Gi Meloni, alla presentazione della lista “Federazione popolare per la libertà” che sostiene la sua candidatura.

Tra le persone che la sosterranno quindi Rachele, terza figlia che Romano Mussolini (a sua volta quarto figlio di Benito) ha avuto con la sua seconda moglie, l’attrice Carla Maria Puccini. Porta il nome della nonna, Donna Rachele Guidi, consorte del Duce. Alessandra è invece la primogenita di Romano e di Maria Scicolone, sorella di Sophia Loren.

Come scrive Huffington Post:

Voglio candidare Rachele come persona, non per il suo cognome – ha continuato Meloni -. E’ la mamma di due bambini, una professionista, laureata che lavora part-time. Una delle tante ragazze in italia che non hanno un lavoro all’altezza della loro formazione. Penso che il suo cognome non possa essere né un vantaggio, ma neanche uno svantaggio”. A chi le chiedeva se il cognome di Alessandra Mussolini non stonasse con quello dell’ “imprenditore rosso” Marchini, Meloni ha risposto: “Sono problemi loro, ci sono tante cose che stonano in questa campagna elettorale. I romani riconoscono chi è coerente e chi si offre al migliore offerente, cosa che non trovo sia molto di destra”.

Su questo punto si è espresso lo stesso Marchini: “Io non mi sono preso Mussolini: è la capolista di un alleato come Forza Italia ed è una scelta che rispetto. Io non metto becco nelle scelte di Forza Italia: quello che posso assicurare è che faremo una squadra di assoluto livello, ha detto in mattinata ad Agorà. “A breve insedieremo il vero governo-ombra e cioè daremo delle figure in modo che, in queste 4 settimane, i romani possono capire quale sia il nostro modello di governo”, ha annunciato.

Immagine 1 di 22
  • Alessandra Mussolini: "Bertolaso coglione... Meloni insopportabile"
  • (foto Ansa)
Immagine 1 di 22